09 marzo 2006

il rudere o la porsche

con l'avvicinarsi dei 40 ho desiderato avere una porsche.
ma con dei distinguo, intendiamoci.
usata, che dà l'impressione di non essere un pappone, di quel modello preciso, che è sempre stato considerato il più particolare, e senza alettoni o optional da tarro tipo il cabrio o altre amenità.
in realtà non avrei avuto il grano per comprarne una nuova, ed il porsche vecchio è da vero pappone e tutte le altre erano baggianate per darsi un tono e truccare la banalità in originalità.
e poi, come dice il mio amico, "la porsche chiama gnocca" e non è più periodo per certe cose, quando si ha moglie e figli ed una bella vita da costruire. (sto diventando ragionevole).
per la gnocca comunque mi considero sempre (con una buona dose di consapevolezza ed umiltà) come uno che sta cercando di smettere, non uno che ha chiuso. E si, perchè la gnocca è come la droga, non puoi mai dire di esserne fuori e il giorno che lo dici la sottovaluti e ci ricaschi (e comunque è meglio ricascare in una gnocca che nella droga).

vabbè dopo aver saccheggiato il sito di Autoscout sognando porsche usate di ogni tipo e prezzo, con chilometraggi mirabilmente abbassati ad arte, e foto che le facevano sembrare nuove fiammanti, in un giorno che ero davvero in contatto con la mia coscienza anzichè che con la mia pochezza ho riesumato (grazie a mio padre che arriva di sempre di soppiatto ma arriva sempre) il vecchio sogno.
il rudere in campagna.
e così dalla reclam del whisky sono placidamente passato a quella del mulino bianco.
ma sarò mai un pò originale!

sono 10 anni che faccio la corte ad un contadino perchè mi venda il rudere dei miei sogni.
l'ho chiamato, e con i soldi di una porsche usata, ho comprato il rudere dove con mia moglie ed i miei figli costruirò la casetta dei miei (solo miei) sogni e dove quelle due lenze dei miei figli andranno a disperdere il seme con le loro prede quando avranno 18 anni, rigorosamente fuori stagione, e dove non vorranno mai venire d'estate perchè la campagna è pallosa.
e così facendo mi sono comprato l'immortalità, la casa che ha comprato papà, che figo! che soddisfazione!.
pensa come mi sarei sentito coglione sulla porsche a fare il cretino e tutti a dire guarda quel pirla sulla porsche vecchia.
e pensa ai miei figli a fraintendere il concetto di uomo vero, pensando che un Uomo sia un pirla su una porsche anzichè uno che pianifica una vita familiare serena.



cazzo che bella frase.


mi stimo.

chiudiamola lì ... va.

1 commento:

Holiday Gift Ideas ha detto...

Nice. You have a way with words. Are you available for ghost writing or possibly a Joint Venture? I have several dallas BMW related websites and blogs and could really use your help.Thanks,RD Martinwebmasterdallas BMW